Social gaming

La piattaforma di “Social Gaming” mette a disposizione di abitanti e di viaggiatori strumenti per creare giochi e sfide, al fine di stimolare l’interesse verso le meraviglie nascoste del territorio e di riscoprire, emozionandosi, i luoghi e il patrimonio artistico, naturale e culturale. Questa piattaforma è un canale “diverso dal solito” per fare “brand reputation”, perché permette di organizzare sfide di “storytelling game”: lasciarsi conquistare dalla voglia di raccontare attraverso giochi basati sulla narrazione. L’azienda, il brand hanno una loro storia (vera o fittizia) che può essere raccontata.

Raccontando storie:

  1. possiamo trasmettere i nostri valori, la nostra “mission”, le nostre idee e raccontare le nostre attività ai nostri follower e clienti;
  2. parliamo un linguaggio naturale e familiare per gli utenti ed essi possono identificarsi nelle nostre idee e azioni, esserne coinvolti e stimolati.

Guardate i vostri canali di comunicazione, date un’occhiata al vostro sito: che storia raccontano di voi? Se non sapete rispondere, forse è perché non state raccontando davvero una storia – la vostra storia – ai vostri utenti e state perdendo una preziosissima occasione di attirare la loro attenzione. Perché, dunque, non far raccontare la vostra storia alle persone attraverso un gioco?

Gli abitanti e i viaggiatori di un territorio possono partecipare alle sfide attraverso un contenuto digitale. La sfida è composta da:

  1. Una foto per catturare e per condividere l’emozione del momento;
  2. Un testo creativo per raccontare quello che si prova in modo poetico e originale;
  3. Il luogo in cui ci si trova in quel momento (specificato su mappa);
  4. Uno o più link a siti o blog per maggiori informazioni su quel punto di interesse.

Per partecipare occorre pubblicare una (o più) PoiFoto: un tipo di contenuto geolocalizzato tutto nuovo, fatto dall’unione di un’immagine e di un testo creativo.

Le sfide seguono sostanzialmente quattro fasi:

  1. organizzazione della sfida: il nostro team insieme all’organizzatore della sfida decidono il tema e/o le aree geografiche, i requisiti per i contenuti, i tempi per la sottomissione dei contenuti, il copywriting (titolo, copertina e descrizione) e i premi in palio. Viene delineata una bozza di tutto questo in modo coerente con la strategia di comunicazione generale del progetto;
  2. lancio della sfida e partecipazione degli utenti: la sfida viene pubblicata e promossa sui canali online e offline sia della società partner sia dell’organizzatore;
  3. votazione dei contenuti: al termine del periodo in cui è possibile inviare le foto la sfida si chiude e si passa alla fase di votazione, in cui tutti gli utenti registrati e/o una giuria di esperti votano le foto;
  4. chiusura della sfida e premiazione: al termine della fase di voto vengono decretate le foto vincitrici (nota: c’è la possibilità di gestire automaticamente eventuali spareggi – se richiesti dall’organizzatore – in caso di parità).

Il team organizzativo provvede a contattare personalmente gli autori di queste foto per assegnare loro i premi.

Cosa mettiamo a disposizione ?

  1. Una piattaforma con già oltre 200 autori che amano viaggiare e condividere splendidi contenuti.
  2. Un semplice strumento per la creazione e la pubblicazione della tua sfida.
  3. La possibilità d’integrare la sfida all’interno del tuo sito.

Considerazioni Organizzative

Per una buona riuscita delle sfide è necessario definire:

  1. i premi messi in palio. Sicilia360map può offrire dei gadget brandizzati con il logo di Sicilia360map come aggiunta ai premi scelti dall’organizzatore;
  2. un evento sul territorio per presentare l’iniziativa e, meglio ancora, un’iniziativa di esplorazione del territorio con una guida locale con gli abitanti e con i visitatori;
  3. un tema stimolante e legato al territorio di riferimento per l’iniziativa.

Consigliamo, inoltre, di valutare la possibilità di fare una premiazione con cerimonia in loco al termine della votazione delle sfide, evento che vi permetterebbe di avere una coda di risonanza promozionale online e offline.

La piattaforma mette a disposizione:

  • CAMPAGNA SOCIAL

Cos’è: Durante la sfida il brand e il territorio vengono promossi attraverso i maggiori Social Media

Come funziona: Si organizzano una o più campagne sui principali canali social, in base alla zona di riferimento per la sfida e al pubblico più adatto a partecipare alle sfide.

Vantaggi: La campagna porta visibilità all’evento e a chi organizza l’iniziativa. Inoltre aumenta le probabilità di partecipazione da parte degli utenti desiderati.

  • COPYWRITING

Cos’è : Sicilia360map mette a disposizione i propri creativi per il contest e per i contenuti

Come funziona: Saranno pensati e prodotti i contenuti relativi alla sfida proposta sulla piattaforma del nostro partner. I nostri creativi penseranno a contenuti accattivanti e adatti all’iniziativa e al territorio di riferimento.

Vantaggi: Dei contenuti pensati e creati secondo le esigenze del territorio permetteranno di coinvolgere gli utenti e di permettere di raccontare le particolarità dei luoghi associati alla sfida.

REDISCOVERY MISSION

Cos’è: Sicilia360map aiuta il committente a individuare una lista di luoghi del territorio per far diventare il contest un viaggio di riscoperta.

Come funziona: Il team in collaborazione con la destinazione seleziona una serie di luoghi o un itinerario, tappe obbligate per partecipare alla sfida.

Vantaggi: Si indicano i luoghi che hanno più bisogno di visibilità oppure dei luoghi che possono essere fonte di attrattività per il territorio, in modo da indirizzare lo sforzo dei partecipanti alla sfida.

STORY UNPLUGGED                                 

Cos’è: Sicilia360map si rende disponibile per selezionare i migliori autori, al fine di farli partecipare a un evento.

Come funziona: Gli autori saranno disconnessi un pomeriggio da internet per visitare i luoghi della sfida scelti da voi e avranno una serata per raccontarli su Poistory.

Vantaggi: Un vero e proprio evento. Questo porterà visibilità anche durante la partecipazione degli utenti all’iniziativa e promuoverà i luoghi visitati in 3 fasi:

  1. Prima dell’evento;
  2. Durante l’evento;
  3. Alla fine dell’evento, quando gli abitanti e viaggiatori parteciperanno alla sfida online attraverso contenuti originali.

 

SFIDE DI ESPLORAZIONE                        

Cos’è: Sicilia360map crea giochi on line dove le persone scoprono nuovi contenuti, aneddoti e curiosità sui luoghi.

Il territorio si propone ai suoi visitatori in un modo nuovo e originale, che permette di scoprire gli angoli caratteristici e meno conosciuti della città.

Come funzionano: Le persone esplorano i luoghi raccontati dagli utenti attraverso:

  1. caccia al tesoro.

L’esperienza fortemente emozionale è sempre aperta, dalle 8:00 alle 18:00, con partenze a squadre ogni 15 minuti. Dura da 60 a 90 minuti, il numero delle tappe viene concordato con l’organizzatore e le postazioni risultano già allestite. Partecipare è facilissimo: basta prenotare on-line sul sito dell’organizzatore per ricevere le informazioni e il materiale utile via sms, coupon, e-mail, mentre il pagamento si effettua in città presso gli infopoint cittadini, dei fornitori di servizi partner dell’iniziativa o della stazione ferroviaria, da dove comincia anche il percorso. L’avventura, ideale da vivere in famiglia o tra amici, si conclude sempre con una fotografia di gruppo scattata automaticamente nell’ultima postazione e subito pronta sul sito del committente per essere condivisa sui maggiori Social network.

  1. sfide casual e di cultural learning

Si creeranno con il contributo della comunità dei giochi online interattivi per far scoprire le curiosità a tutti i viaggiatori che sanno poco o nulla di quel territorio.

Quale miglior metodo di scoperta di un gioco?

Vantaggi: Pubblico e privato costruiscono una modalità diversa per collaborare e per fare Sistema.

La caccia al tesoro, le sfide casual e le esperienze di “cultural learning” possono anche essere un’originale idea regalo: una volta acquistati sul sito del cliente, i buoni sono:

  1. confezionati in particolari buste e spediti per posta;
  2. fatti pervenire tramite un sistema di SMS al cellulare di ciascuna persona;
  3. scaricati su smartphone attraverso il nostro network cittadino di proximity marketing.

TEMPI DI REALIZZAZIONE : Da un minimo di un mese a un massimo di 6 mesi.